Sul tuo primo ordine la spedizione è gratuita!
cane felice con padrone

Come capire se il tuo cane ti vuole bene: 15 segnali di affetto

Quali sono i modi più comuni che il tuo cane usa per dirti che ti vuole bene? Vediamo i 15 gesti d’amore inequivocabili.

greta autrice di amusi magazine
Pubblicato da Greta Tesini, il 25/10/2021
7 minuti
Lifestyle
Comportamento

In questo articolo:
Homepage / Magazine / Lifestyle / Come capire se il tuo cane ti vuole bene: 15 segnali di affetto

Anche i cani provano sentimenti di affetto, questo è indubbio. Come noi, anche loro provano emozioni e ce lo dimostrano ogni giorno attraverso il linguaggio del corpo. Alcuni gesti sono di facile intuizione, altri potrebbero essere mal interpretati, per questo è importante riconoscerli per essere sicuri che il nostro pet si senta sempre felice e al sicuro con noi.

I segnali che dimostrano che il tuo cane ti vuole bene

Ti sta sempre vicino

Un sacco di volte ti sarà capitato di pensare “Non posso allontanarmi di due passi, che subito il mio cane mi segue ovunque, persino in casa!”. Bene, devi sapere che questo è un segnale che indica fiducia e benessere in lui. Non devi sorprenderti, poiché a differenza degli umani, i cani non hanno bisogno di momenti di solitudine, anzi, ogni scusa è buona per passare del tempo insieme. Al tuo cane, infatti, non importa che andiate a fare una passeggiata o che stiate preparando il pranzo, il suo posto preferito sarà sempre accanto a te. La sua fedeltà si manifesta anche in questo modo: per lui sei il suo migliore amico, e non c’è posto al mondo in cui stia meglio che accanto a te. Ripagalo con tantissime cure e amore, e avrai la certezza che non ti abbandonerà mai.

Ha occhi solo per te

Si sa, i cani non hanno bisogno di parlare perché riescono a farsi capire anche solo con lo sguardo. Attraverso gli occhi comunicano e trasmettono emozioni, e spesso ci sembra di capire immediatamente cosa vogliono dirci (anche grazie alla struttura oculare simile alla nostra che ne rende l'espressività più comprensibile al cervello umano). Se il tuo cane ti guarda negli occhi profondamente, è un chiaro segno di fiducia e amore. Dopotutto, quando ci fidiamo e rispettiamo qualcuno ci viene naturale guardarlo negli occhi, lo stesso vale per lui. Alcuni studi dimostrano persino che quando un cane guarda il suo padrone, aumentano i livelli di ossitocina nel suo sangue, proprio come capita a noi quando guardiamo qualcosa che ci piace o qualcuno di cui siamo innamorati. Insomma, stabilire un contatto visivo crea e fortifica il legame fra te e il tuo cane. E poi, chi potrebbe mai resistere ai loro occhi dolci?

cane e bambino
Ti sta sempre vicino e cerca le coccole? Ti ama!

Ti fa dei regalini

Quando si dice “ciò che conta è il pensiero”. Un bastoncino, il loro osso preferito, un giocattolo che amano: nel caso in cui il tuo cagnolino ti riempia di regali, anche di dubbio gusto, questo è un detto da prendere alla lettera. Questo comportamento dimostra, infatti, la volontà del tuo animale domestico di condividere entusiasmo e felicità. È un segnale di amore importante perché ti sta affidando qualcosa a lui caro. Se invece te lo porta, ma non te lo consegna, si tratta più probabilmente di un invito a giocare con lui.

Non soffre di sindrome dell’abbandono

Quando si tratta di animali, non è raro scambiare la sindrome dell'abbandono come segno d'amore. Tuttavia, anche se esistono cani più appiccicosi di altri, è importante imparare a distinguere un sano attaccamento da quello invece che provoca ansia da separazione, ossia quando il cane non riesce a gestire la solitudine e comincia a mostrare comportamenti distruttivi, guaisce, e sporca in casa. Se invece il tuo cane riesce a stare tranquillo anche da solo, significa che confida nel fatto che tornerai da lui e che ti accetta come “capo”. Ovviamente al tuo rientro sarà molto contento e ti riempirà di feste, ma attenzione anche a un’eccitazione eccessiva: se non ti molla un secondo, continua a saltarti addosso e ti fa le feste in modo sguaiato, ciò potrebbe evidenziare proprio ansia da separazione. In questi casi, è importante abituare il tuo cane sin da cucciolo alla possibilità di essere lasciato solo, in modo graduale ma che lo porti a sviluppare la consapevolezza che un eventuale distacco sia normale.

Si accorge quando non stai bene

Il loro istinto non sbaglia mai, per questo ogni volta che starai male il tuo inseparabile amico se ne accorgerà e non mancherà di sorvegliarti costantemente. Te ne accorgerai perché aumenterà la sua presenza al tuo fianco, in caso di malattia si allontanerà da te mal volentieri. Proprio come un buon amico, cercherà di consolarti e rasserenarti con la sua presenza. Non devi sorprenderti di questo: i cani sono in grado di percepire il dolore delle persone riconoscendone il pianto, molto simile al loro ululato, a cui spesso risponderanno con dei dolci lamenti. Anche questo è un segnale che rappresenta un indizio per capire se il tuo cane ti vuole davvero bene.

È sempre pronto a proteggerti

Se ha la sensazione di un pericolo imminente, il tuo cane non esiterà a mettersi davanti a te per proteggerti. Se qualcuno ti grida o tenta di aggredirti, immediatamente lui si mostrerà ostile nei suoi confronti. Nel caso in cui non ci fosse nulla di cui preoccuparsi, ti consigliamo però di dimostrarti sicuro e fargli capire che puoi gestire la situazione. Al contrario, non dovresti insegnare al tuo cane la difesa e l'attacco perché potrebbe portare a conseguenze spiacevoli e ad un comportamento troppo aggressivo. Anche se vivi in famiglia, il tuo cane identifica un solo padrone come “capobranco”. Nel caso in cui fossi tu, non è raro che anche durante le discussioni con un altro membro della famiglia si mostri agitato e sarà pronto a mettersi tra te e l’altra persona, per cercare di smorzare i toni.

Scodinzola ogni volta che ti vede

Uno dei motivi principali del perché i cani scodinzolano è sicuramente per esprimere la loro contentezza. Se il tuo cane dimena la coda da una parte all'altra per salutare e ha un’aria giocherellona, significa che è contento che tu sia lì, o che è felice che tu sia tornato a casa. Non c’è dubbio: se muove la coda e i fianchi ti sta comunicando che ti ama da impazzire!

Il cane ti riempie di baci

Leccare è da considerare tra le dimostrazioni più sicure dell’affetto che il tuo cane prova per te. Ma tu ti chiederai, perché il mio cane mi lecca? Essenzialmente per dimostrarti che ha cura di te e per dimostrarti amicizia. Ma non solo, un altro dei perché i cani leccano i padroni è per mostrare sottomissione al capobranco. Inoltre, così come per l’olfatto, i cani utilizzano il gusto (e quindi la lingua) per “leggere” gli stati emotivi degli umani, o informarsi sulla loro salute, in base ai feromoni che emettiamo. Per queste ragioni non è raro che i cani siano attratti anche dalle parti del corpo che presentano odori più forti. Ecco perché a volte il tuo cane ti lecca i piedi, ad esempio. Ad alcuni questa dimostrazione di affetto può non piacere perché ritenuta poco igienica. Se non ti piace, non rifiutarlo in modo brusco, ma cerca un modo affettuoso che gli faccia capire di smettere.

cane lecca padrone
Riempilo d’amore, lui ti riempirà di baci!

Dorme con te

Se si sdraia volentieri vicino a te e se addirittura pretende un posticino ai piedi del letto, significa che il tuo pet ha estrema fiducia nei tuoi confronti. Di fatto, quando si dorme si abbassa la guardia e siamo più vulnerabili: se il tuo cane sceglie di addormentarsi accanto a te, vuol dire che si sente al sicuro. Alcuni padroni non amano fomentare questa abitudine, specialmente per questioni igieniche, ma è indubbio che si tratti di un gesto molto tenero. Anche quando sei fuori casa, ci sono alte probabilità che il tuo cane scelga di fare un pisolino sul tuo letto. Per lui è un modo di rimanere in contatto con te anche mentre non ci sei.

È attento a ciò che dici

Se il tuo cane ti corre incontro quando lo chiami e obbedisce ai tuoi comandi, significa che sa che sei il suo padrone e che è importante che lui ti ascolti. L'attenzione che ti presta indica la quantità di affetto che prova nei tuoi confronti. Fai attenzione alle sue espressioni quando gli parli: se gira la testa, alza le sopracciglia e drizza le orecchie, significa è pronta ad ascoltarti ed è interessato a ciò che fai.

Si fa coccolare

A dispetto di quanto si creda, in realtà molti cani non si trovano a proprio agio quando li abbracciamo o li riempiamo di baci in maniera eccessiva. La nostra presenza potrebbe venire percepita come un blocco, ma se ci vuole davvero bene sarà in grado di capire che a noi piace coccolarlo e sarà pronto a rilassarsi con noi. Se sbadiglia, gira la testa e abbassa le orecchie, significa che avete il via libera per continuare a fargli le coccole. Tu non esitare a dimostrargli il tuo affetto anche a parole, in cambio è probabile che ti dia qualche leccata in più!

Ti cerca per giocare

Di qualsiasi razza e di qualsiasi età, quella di voler giocare è un'abitudine che nessun cane perde mai. Il gioco è un aspetto fondamentale nella sua vita: lo mantiene attivo, scattante, ma soprattutto rafforzerà il vostro legame, condividendo momenti divertenti insieme. Se il tuo cane ti insegue, ti porta i suoi giochi o la sua pallina preferita, vuol dire che adora passare del tempo con te! Lo svago insieme e l’interazione sono importantissimi, e fanno bene a lui quanto a te.

golden retriever gioca
Per il tuo cane sei il suo migliore amico e il miglior compagno di giochi!

Controlla se ci sei

Se mentre state facendo una passeggiata non si allontana quasi mai da te o si volta molto spesso per vedere se ci sei, allora significa che è molto legato a te. Anche i pet più indipendenti tendono a controllare di tanto in tanto se sei ancora nei paraggi, soprattutto se vi trovate in un posto nuovo o all’aria aperta.

Si mette comodo sulle tue cose

Chi non hai mai beccato il proprio cane con la sua ciabatta in bocca? Facile, nessuno. A questo comportamento però c’è una spiegazione molto semplice, che risiede nella natura del cane stesso. Dobbiamo infatti ricordarci che per gli animali l’olfatto è un senso molto più importante e sviluppato di quanto non lo sia per noi umani (perlomeno in modo conscio): gli odori rappresentano un modo per esplorare il mondo, e nel caso in cui abbiano preso di mira un tuo oggetto personale, è perché quell’odore gli ricorda te ed è il loro modo per coccolarsi. Il fatto che spesso trascinino qua e là le tue cose, o si addormentino sopra i tuoi vestiti, è perché per loro quello è l’odore di casa.

Si mette a pancia all’aria

Nel linguaggio dei cani mostrare la pancia indica sottomissione volontaria. Il ventre è infatti la parte del corpo più vulnerabile agli attacchi, e mettersi a pancia in su è un’azione che fanno fin da cuccioli per comunicare ai loro simili di essersi arresi, riconoscendo la superiorità altrui. Se il tuo cane ti mostra la sua pancia, ti sta dando due segnali inequivocabili: il primo è che è pronto a ricevere tanto amore e coccole, il secondo è che ha completa fiducia nei tuoi confronti.

Quale di questi gesti compie il tuo cane per dirti che ti ama?


Articoli correlati
Coppia che dorme con il proprio cane a letto
Pubblicato da Greta Tesini, il 26/11/2021
Lifestyle
Quando dormi il tuo cane ti sta talmente appiccicato che più che un cane sembra una cozza. Ma quand’è che il cane vuole dormire con noi e perché lo fa?
4 minuti
Russian spaniel brown morde un dito
Pubblicato da Greta Tesini, il 24/11/2021
Comportamento
Rosicchiare o addirittura mordere è una brutta abitudine che sia alcuni cani cuccioli che adulti si portano dietro. Vediamo insieme come educare un cane a non mordere.
5 minuti
ragazzo che accarezza il cane
Pubblicato da Greta Tesini, il 22/11/2021
Comportamento
A volte può capitare che il tuo cane sia impaurito o particolarmente irrequieto. Ecco tutti i consigli su come calmare un cane agitato.
6 minuti
Logo Amusi
Il mondo Amusi
PETTECH S.R.L. - Via Borromei, 6 20123 Milano - P.IVA 11702840965 - supporto@amusi.ittel: 02 9475 2163