Questo sito non supporta completamente il tuo browser. Ti consigliamo di utilizzare Edge, Chrome, Safari o Firefox.

Risparmia sul primo ordine con BENVENUTO15

Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita! Mancano €39 per avere la spedizione gratuita!

Novità: umido per cani!

Novità: croccantini per gatti!

famiglia felice con cane

5 trucchi per convincere i genitori a prendere un cane

I consigli di amusi per prepararti ad accogliere un nuovo cucciolo in casa e riuscire a far pronunciare a mamma e papà il fatidico “sì”.

4 Minuti

Sono mesi che ci pensi ma non hai ancora trovato soluzione: vorresti un nuovo cucciolo ma i tuoi genitori non sono assolutamente intenzionati a lasciarti tenere un cane in casa. Purtroppo, per una decisione del genere è necessario il consenso di tutta la famiglia: adottare un cane è un impegno quotidiano che sconvolge la vita, perciò bisogna essere sicura di questa scelta. Provare ad insistere un po’ però non è vietato… Ecco allora 5 consigli per convincere i tuoi genitori a prendere un cane.

Non fare i capricci ma affronta il discorso con calma

No, la tecnica dello sfinimento non sempre funziona e frigni e pianti non ti porteranno molto lontano. Il dialogo e l’ascolto invece sì, perché i tuoi genitori capiranno di avere di fronte una persona che davvero tiene al suo futuro compagno di giochi e non lo pretende solo per capriccio. Inoltre, anche se a volte può sembrare la soluzione più semplice, non presentarti mai a casa con un cucciolo senza avvisare i tuoi genitori. Ciò che per te potrebbe sembrare un’opportunità meravigliosa, potrebbe sortire l’effetto opposto su mamma e papà che a questo punto potrebbero arrabbiarsi. Accogliere un cane in casa richiede organizzazione e preparazione e parlarne è sempre la soluzione migliore per una futura convivenza in tutta serenità. Fare così non ti aiuterà a convincere i tuoi genitori a prendere un cane se non lo vogliono davvero, ma rischieresti di dover dire addio al tuo piccolo amico ancora prima di abituarti alla sua presenza.

Dimostra di essere responsabile

Prendersi cura di un altro essere vivente non è semplice come sembra. Adottare un cane non è semplicemente fargli le coccole e dargli la pappa, ma ci sono un sacco di altri aspetti da considerare:

  • Sei pronto a portare il tuo cagnolino fuori tutti i giorni? Anche quando pioverà? Anche se farà caldissimo?
  • Ti senti pronto a raccogliere sempre i suoi bisognini per non lasciare che nessuno li calpesti?
  • Ti ricorderai di lavare le sue ciotole e cambiargli l’acqua spesso?

Sono tutte cose di cui dovrai preoccuparti una volta che il nuovo arrivato entrerà nella tua vita. Fai presente ai tuoi genitori che sei pronto ad assumerti queste responsabilità e vedrai che immediatamente si sentiranno rassicurati dalla tua consapevolezza.

Prova le crocchette amusi pensate per i cuccioli

Consigliate dai veterinari per una crescita equilibrata

Suggerisci di fare un giro al canile insieme

Proponi ai tuoi genitori una giornata diversa dal solito: visitare un canile insieme vi farà entrare in contatto con la realtà in cui vivono centinaia di cani abbandonati. Nonostante infatti ci siano tantissime strutture in cui i cani hanno una vita dignitosa, questi ultimi non avranno comunque mai il privilegio di essere fedeli ad un solo padrone ed affezionarsi. E poi incontrare con i propri occhi lo sguardo di un peloso bisognoso d’amore fa davvero sciogliere il cuore!

Infine, adottare un cane al canile ha inoltre numerosi vantaggi:

  • È gratis! Adottare un animale da un rifugio non costa nulla, a differenza di acquistare un cane di razza che invece può comportare un costo iniziale non indifferente.
  • Riceverai il tuo cane già provvisto di microchip, vaccini e cure antiparassitarie (una bella preoccupazione in meno).
  • Trattandosi presumibilmente di un cane adulto, non avrai sorprese né sulla futura taglia, né sul carattere (che ti sarà comunicato dai volontari del canile).
  • Imparerai il significato di altruismo: adottare è una scelta etica che contribuisce a combattere l’abbandono e il randagismo, con la consapevolezza di star migliorando la vita ad un altro essere vivente.
  • È un gesto d’amore incondizionato: verrai ripagato con eterna gratitudine e fedeltà!
Marito e moglie e il loro figlio e un cane in una nuova casa
Un nuovo cucciolo aggiungerà un sacco di amore alla vostra casa!

Proponi un cane adatto alla casa in cui abitate

Ospitare un cane in appartamento e avere a disposizione per lui un giardino in cui farlo giocare non sono la stessa cosa. Nella prima opzione, un cane toy o di taglia piccola è sicuramente la soluzione migliore anche per il cane stesso (oltre che di organizzazione degli spazi). Se sei in cerca di ispirazione abbiamo scritto un articolo dedicato alle migliori razze di cane da tenere in appartamento. Al contrario, se tu e la tua famiglia abitate in una casa immersa nel verde o disponete di un bel giardino in cui predisporre la sua cuccia, anche un cane di grosse dimensioni può essere un perfetto coinquilino. Scegli saggiamente e metti sempre al primo posto il benessere del tuo pet.

Fai ricerca sulle razze e sulle abitudini canine

La scelta del cane ideale non è semplice. Ogni razza ha le sue caratteristiche a cui corrispondono altrettante cure specifiche (malattie congenite, cura del pelo, esigenze alimentari). Inoltre, un cane non è un giocattolo, ma un essere vivente che ha sia dei bisogni che vanno assecondati, sia delle regole che vanno impartite per poter vivere serenamente insieme. Informati più che puoi su temi come l’addestramento, l’alimentazione e, se hai una razza specifica in mente, cerca articoli che ne parlino per farti trovare preparato di fronte a qualsiasi dubbio o domanda dei tuoi genitori!

Ora vai, corri ad applicare i nostri consigli e raccontaci com’è andata scrivendo a blog@amusi.it!

Articoli correlati


Solo il meglio per chi ti ama

Siamo l'innovativo brand di petfood e petcare che offre prodotti e servizi su misura per il benessere del tuo peloso. Ogni cane è benvenuto nella nostra famiglia! Il nostro ingrediente segreto? L’amore.

Risparmia il 15% sul primo ordine con codice BENVENUTO15

Carrello

Il tuo ordine ha diritto alla spedizione gratuita! Ti mancano €39 per avere la spedizione gratuita!
Non ci sono altri prodotti disponibili per l'acquisto

Il tuo carrello è vuoto.