Sul tuo primo ordine la spedizione è gratuita!
cane carlino con castagna in bocca
cane carlino con castagna in bocca

I cani possono mangiare le castagne?

Scopriamo se le castagne fanno male al cane oppure hanno qualche effetto benefico sui nostri amici pelosi all’interno di questo nuovo articolo.

Pubblicato da Greta Tesini, il 20/12/2021
Aggiornato il 30/03/2022
dottoressa costanza delsante
Con il contributo di Costanza Delsante
3 minuti
Nutrizione

In questo articolo:
Homepage / Magazine / Nutrizione / I cani possono mangiare le castagne?

Le castagne sono un frutto tipicamente autunnale molto salutare e benefico per l’uomo, ma lo stesso vale anche per i cani? Ebbene sì, se vuoi usarle come snack di ricompensa puoi farlo senza problemi perché rientrano fra i cibi che fanno bene ai cani. Non esagerare però!

Scopri gli appetitosi croccantini amusi

sacco crocchette amusi agnello con patate e zucca cucciolo
Sconto primo acquisto
27.90
19.90
sacco crocchette amusi al maiale per cuccioli
Sconto primo acquisto
27.90
19.90
sacco crocchette amusi con agnello patate e zucca adulto
Sconto primo acquisto
26.90
18.90
sacco crocchette amusi aringa fresca Riso integrale Zucca adulto
Sconto primo acquisto
25.90
17.90
sacco crocchette amusi con pollo riso integrale zucca cucciolo
Sconto primo acquisto
24.90
16.90
sacco crocchette amusi con maiale patate e zucca adulto
Sconto primo acquisto
26.90
18.90
sacco crocchette amusi pollo con riso integrale e zucca per adulto
Sconto primo acquisto
23.90
15.90
sacco crocchette amusi aringa ipoallergenica taglia media - grande
Sconto primo acquisto
33.90
25.90

In che modo e a cosa fanno bene le castagne?

Le castagne donano tanti benefici all’organismo, sono infatti ricche di fibre ed essendo un alimento vegetale contengono pochissimi grassi e niente colesterolo. Attenzione ai valori nutrizionali però: le castagne contengono 190 calorie per 100g (cotte) provenienti principalmente da carboidrati. Non esagerare quindi con la quantità! Oltre che ricche di nutrienti, sono un’ottima fonte di vitamine e minerali.

Contengono infatti:

  • vitamine B2 e PP
  • acido folico
  • magnesio e potassio
  • fosforo
  • ferro
  • rame

Tutti questi elementi sono utili per supportare il sistema immunitario e a rafforzare la densità minerale delle ossa.

cane spitz felice con castagne nel cesto di vimini sul pavimento di legno
Posso dare le castagne al cane? La risposta è sì, con moderazione!

Quante castagne può mangiare il cane?

Il tuo cane può mangiare le castagne ma, come abbiamo detto, senza esagerare. Oltre che molto caloriche, potrebbero risultare pesanti per l’intestino del tuo amico a quattro zampe a causa della grande quantità di amido e fibre che possiedono, e finire per causargli nausea e vomito. Inoltre, gli zuccheri che contengono tendono a fermentare e a produrre gas che gonfia lo stomaco. Questo può essere pericoloso per i cani poiché le conseguenze più gravi potrebbero essere indigestione, torsione gastrica e addirittura occlusione intestinale. Se il tuo cane dovesse ingerirne troppe, potresti doverti recare dal veterinario.

Due - tre castagne sono la quantità ideale da concedere al tuo fedele amico. Oltre agli effetti collaterali sopra citati, un quantitativo eccessivo di calorie alla sua dieta non è mai salutare, soprattutto se lui è già in sovrappeso. Cerca dunque di non tenerle a portata di zampa e monitora la loro assunzione per evitare complicanze!

Come dare le castagne ai cani?

Per poter dare le castagne al cane è bene togliere sia il riccio (ovviamente) ma anche la buccia. Queste parti potrebbero causare lesioni al cavo orale o ancora peggio al tratto digerente. In secondo luogo, assicurati che le castagne siano “pure”, ossia non mixate con altra frutta secca (ti ricordiamo che alcuni tipi di frutta secca sono tossici per i cani). Evita anche quelle glassate o salate per le loro quantità elevate di zucchero e sodio, in questo caso rientrano fra i cibi che fanno male ai cani.

I cani possono mangiarle bollite, arrostite o crude?

I cani possono mangiare le castagne secche, arrostite, al vapore, al forno (occhio alla temperatura, non devono scottare!) ma anche crude. Evita solo di dare la farina di castagne al cane perché ciò presuppone che venga usata all’interno di preparazioni dolci (che ricordiamo fanno male ai quattrozampe!). Tutti i metodi di cottura vanno bene, l’importante è non eccedere né con il sale né con lo zucchero. Soprattutto, sarebbe meglio servirgliele non intere ma spezzettate, poiché il rischio di soffocamento è abbastanza alto. Fai attenzione inoltre a distinguere la castagna dalla castagna matta: quest’ultimo è il frutto dell’ippocastano, e come sai è tossico per noi umani ma anche che per i cani.

Hai mai fatto assaggiare le castagne al tuo cane? Conoscevi le sue proprietà? Se questo articolo ti è stato utile leggi anche quello sulla Frutta e verdura per cani.

Scopri tutta la linea completa delle crocchette amusi

sacco crocchette amusi agnello con patate e zucca cucciolo
Sconto primo acquisto
27.90
19.90
sacco crocchette amusi al maiale per cuccioli
Sconto primo acquisto
27.90
19.90
sacco crocchette amusi con agnello patate e zucca adulto
Sconto primo acquisto
26.90
18.90
sacco crocchette amusi aringa fresca Riso integrale Zucca adulto
Sconto primo acquisto
25.90
17.90
sacco crocchette amusi con pollo riso integrale zucca cucciolo
Sconto primo acquisto
24.90
16.90
sacco crocchette amusi con maiale patate e zucca adulto
Sconto primo acquisto
26.90
18.90
sacco crocchette amusi pollo con riso integrale e zucca per adulto
Sconto primo acquisto
23.90
15.90
sacco crocchette amusi aringa ipoallergenica taglia media - grande
Sconto primo acquisto
33.90
25.90

Bibliografia:

cane e ciotola croccantini amusi

Articoli correlati
barboncino rosso sta per assumere un integratore
Pubblicato da Greta Tesini, il 30/06/2022
Con la collaborazione di Costanza Delsante
Nutrizione
Cura & Salute
Scopri i vantaggi di un’integrazione mirata per il tuo peloso.
4 minuti
crocchette per cani
Pubblicato da Greta Tesini, il 28/06/2022
Con la collaborazione di Costanza Delsante
Nutrizione
Scopri come scegliere croccantini di qualità e attenti alle esigenze del tuo peloso.
5 minuti
bovaro del bernese in un prato
Pubblicato da Greta Tesini, il 14/06/2022
Con la collaborazione di Costanza Delsante
Nutrizione
La guida al cibo ideale per il Bovaro del Bernese in ogni fase della sua crescita.
5 minuti

Vorresti leggere contenuti come questi direttamente dalla tua inbox?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere novità, curiosità e consigli sul mondo dei nostri amici quattrozampe!

Email:
Il tuo nome (opzionale):
Il nome del tuo cane (opzionale):
Cliccando su Conferma dichiari di aver letto l'informativa privacy e acconsenti al trattamento dei tuoi dati.

Scopri le crocchette amusi perfette per il tuo cane!

compila il questionario

Compila il nostro questionario e scoprilo subito in pochissimi click.

FAI IL TEST