La spedizione gratuita sul primo ordine scade il 30/09!
Donna che riposa con un cane godendosi il panorama da una montagna

Trekking con il cane: dove andare e cosa portare

La guida dalla A alla Z per affrontare le gite fuori porta insieme al tuo peloso.

greta autrice di amusi magazine
Pubblicato da Greta Tesini, il 13/09/2022
6 minuti
Lifestyle

In questo articolo:
Homepage / Magazine / Lifestyle / Trekking con il cane: dove andare e cosa portare

Se sei un appassionato di montagna o sei semplicemente curioso di provare una nuova esperienza con il tuo cane, il trekking insieme è un’attività tutta da scoprire. Organizzarlo non è impossibile, ma nemmeno così semplice: servono pazienza, conoscenza del percorso e delle possibilità del proprio pet. Pena, una giornata d’inferno. Ecco dunque i nostri consigli su tutto l’occorrente da portare con te e gli accorgimenti da adottare, prima, durante e dopo la vostra escursione.

4 consigli preziosi per le gite in montagna con il tuo cane

  1. Studia prima il percorso: informarti prima sulle regole e sulle caratteristiche dei parchi naturali o dei sentieri può evitarti un sacco di brutte sorprese (come ad esempio incontrare animali pericolosi). Conoscere bene il percorso (almeno sulla carta) in base alla difficoltà, alla durata e all’assistenza che puoi trovare lungo di esso (sono presenti rifugi? Quanto ci vuole a scendere in paese?) è essenziale per goderti le escursioni in sicurezza.
  2. Evita percorsi troppo affollati, camminare con il tuo cane in montagna dovrebbe essere un piacere e non una continua lotta per tenerlo sotto controllo o cercare di non perderlo di vista nel via vai.
  3. Non sottovalutare mai la quantità di provviste: meglio portare con te più acqua del necessario che ritrovarti a metà percorso a dover centellinare quella disponibile.
  4. Se desideri fare trekking in compagnia di 2 cani o più, il nostro consiglio è di avere anche un secondo accompagnatore “umano” per poter tenere maggiormente sotto controllo la situazione e non perdere mai di vista i tuoi cucciolotti.
ragazzo guarda paesaggio montuoso in compagnia del suo cane
La sensazione di aver completato insieme il percorso e godervi il panorama sarà impagabile!

Il giusto equipaggiamento da portare con sé

Cosa dovresti portare con te durante una giornata con il cane in montagna? Ecco tutto l’occorrente di cui avrai bisogno.

  • Ciotole richiudibili in silicone (pratiche da infilare nello zaino) oppure una borraccia da viaggio per cani;
  • Pettorina da escursione e guinzaglio lungo (o lunghina) per permettere al tuo cane di passeggiare in libertà, più un guinzaglio di riserva.
  • Museruola, non sempre è richiesta ma lungo alcuni percorsi potrebbe essere necessaria;
  • Tanta acqua (controlla anche sul percorso se sono presenti delle fontane o fonti d’acqua potabile) e cibo (in particolar modo qualche snack, le crocchette lasciale per il rientro a casa);
  • Un kit pronto soccorso canino;
  • Sacchetti per raccogliere gli escrementi del cane, anche se sei in mezzo alla natura far trovare dei ricordini lungo il percorso non è piacevole per gli altri escursionisti!
  • In caso di tempo instabile, potrebbero essere utili delle cerate per cani, in modo da proteggerlo da eventuale pioggia.

Scopri gli appetitosi croccantini amusi

sacco crocchette amusi agnello con patate e zucca cucciolo
Sconto primo acquisto
27.90
19.90
sacco crocchette amusi al maiale per cuccioli
Sconto primo acquisto
27.90
19.90
sacco crocchette amusi con agnello patate e zucca adulto
Sconto primo acquisto
26.90
18.90
sacco crocchette amusi aringa fresca Riso integrale Zucca adulto
Sconto primo acquisto
25.90
17.90
sacco crocchette amusi con pollo riso integrale zucca cucciolo
Sconto primo acquisto
24.90
16.90
sacco crocchette amusi aringa fresca riso integrale e zucca cucciolo
Sconto primo acquisto
26.90
18.90
sacco crocchette amusi con maiale patate e zucca adulto
Sconto primo acquisto
26.90
18.90
sacco crocchette amusi pollo con riso integrale e zucca per adulto
Sconto primo acquisto
23.90
15.90
sacco crocchette amusi aringa ipoallergenica taglia media - grande
Sconto primo acquisto
33.90
25.90

Dove andare e quali percorsi scegliere in base alla tua preparazione

Grazie al suo paesaggio variegato, l’Italia offre davvero tantissimi luoghi in cui poter camminare con i cani e passare una giornata indimenticabile. Che tu voglia fare una semplice passeggiata in mezzo al verde o preferisca inerpicarti su un monte, esistono mete in tutte le regioni del nostro Paese adatte a questo scopo. Se non sei esperto e non sai da dove iniziare, puoi anche valutare di affidarti ad una guida. Esistono tanti portali (come ad esempio l’app TripforDog) che offrono percorsi guidati in compagnia di altri escursionisti e i rispettivi musetti.

Nord Italia

Se ami stare al fresco, il Trentino Alto Adige e la Valle d’Aosta sono mete perfette per goderti la montagna sia in estate che in inverno assieme al tuo cane, soprattutto per la quantità di parchi naturali e la varietà di percorsi che offrono. Il primo ospita le Dolomiti, considerate patrimonio UNESCO per le loro particolarità geologiche e paesaggistiche. Se sei alle prime armi ti consigliamo il sentiero che porta al Lago di Braies (1 ora e mezza circa), se invece hai già affrontato un trekking montanaro con il tuo cane non dovresti perderti le Tre Cime di Lavaredo (4 ore circa, la tappa in baita è obbligatoria!). In Valle d’Aosta, invece, uno dei punti di partenza più strategici è Cogne: dal centro del paese partono i percorsi per Valnontey (si spazia dalle passeggiate ai trekking più impegnativi), mentre e a soli 3 km si trovano le incredibili Cascate di Lillaz.

In Lombardia ti segnaliamo le passeggiate all’interno del Parco del Valentino-Coltignone ai Piani dei Resinelli (LC) e la Val di Mello (SO). Infine, impossibile non nominare il percorso delle Cinque Terre in Liguria, ma attenzione: vista l’alta affluenza di persone a cui è sottoposta la zona, ti consigliamo di scegliere questa meta solo in bassa stagione. Inoltre, nel caso volessi scendere in paese e visitare la spiaggia, sappi che Fido dovrà restare fuori.

Centro Italia

Uno dei percorsi più belli che attraversano anche il centro Italia è senza dubbio la Via Francigena. Sia in compagnia che da soli, però, è strettamente necessario avere l'allenamento giusto in quanto si tratta di un percorso lungo che si articola su più giornate di cammino. In alternativa, se sei alla ricerca di qualcosa di più soft, ti consigliamo queste mete:

  • In Abruzzo si trova il Parco Nazionale della Majella, su cui si articolano diversi itinerari pet friendly.
  • In Lazio ti consigliamo il Lago di Bracciano e il Lago di Bolsena (al confine con l’Umbria) ideali per rinfrescarsi sia in acqua che nei boschi.

Sud Italia

Sapevi che puoi andare in montagna con il cane anche dove meno te lo aspetteresti? Il Sud Italia non offre unicamente mete marittime, ma anche tante escursioni sui monti. Ovviamente, il caldo sarà più intenso perciò assicurati di portare con te acqua a sufficienza e di sfruttare le ore più fresche della giornata per preservare il benessere del tuo cane.

  • La zona dell’Irpinia è sicuramente la migliore per passeggiate immerse nella natura con il tuo quattrozampe, qui troverai l’Oasi Valle della Caccia e l’Oasi del Lago di Conza, entrambe in provincia di Avellino.
  • In Sardegna, puoi scegliere fra 11 percorsi di trekking sul Massiccio del Gennargentu, oppure di goderti una giornata con il cane all’interno del Parco La Maddalena a Caprera (dove troverai anche una spiaggia attrezzata per cani).
  • Poco conosciuto ma molto suggestivo, in Basilicata si trova il Percorso delle Sette Pietre, costellato da installazioni artistiche.
jack russell su una montagna
Scegli il percorso più adatto alle tue capacità e a quelle del tuo peloso!

Quanto può camminare un cane in montagna?

Dare una risposta univoca sarebbe davvero impossibile perché le variabili da considerare sono davvero tante:

  1. Preparazione atletica del cane: è l’aspetto più decisivo sulla base del quale dovresti scegliere il tipo di trekking da fare insieme a lui. Maggiore sarà la sua attitudine all’attività fisica, minore sarà la sua fatica davanti agli ostacoli del percorso.
  2. Razza e dimensioni: non puoi aspettarti che un Chihuahua percorra nello stesso tempo e con la stessa facilità un percorso alpino come farebbe un San Bernardo.
  3. Difficoltà del percorso (pendenze, condizioni del terreno, condizioni climatiche).

Come in qualsiasi situazione, buonsenso e gradualità sono la chiave. Abitua prima il tuo cane a compiere percorsi facili della durata breve o media, per poi passare con calma ai livelli successivi.

La cura del cane al rientro dal trekking

Pochi accorgimenti per un rientro a casa sicuro e dare via libera al tuo (anzi vostro) relax!

  1. Ispeziona il pelo e la cute del tuo pet: controlla che non ci siano zecche o pulci sul suo manto, nelle aree boschive il rischio di essere punti o infestati è maggiore. Controlla anche le zampette per vedere che non si siano ferite o screpolate troppo, ed eventualmente massaggiale con un balsamo nutriente.
  2. Reintegra con acqua e cibo: così come sarai stanco tu, lo sarà anche il tuo cane. Ora che l’attività fisica è finita, concedigli un pasto completo con crocchette sane e nutrienti. Vedrai come dormirà bene con la pancia piena!
  3. Pelo sporco? Nessun problema. Potrebbe bastare qualche spazzolata per togliere un po’ di residui di erba o fogliame, oppure potrebbe essere necessario un vero e proprio bagno. In qualunque caso, ti consigliamo di scegliere il prodotto che preferisci della nostra linea di igiene e bellezza e iniziare una toelettatura per far tornare morbido e pulito il suo pelo.

Detergi e districa il pelo del tuo cane con i prodotti amusi

balsamo concentrato
A partire da:
18.90
shampoo a secco
A partire da:
17.90
shampoo delicato per cuccioli
A partire da:
17.90

Ora che hai scoperto tutti i segreti per goderti un trekking con il tuo cane in totale sicurezza e serenità, non ti resta che scegliere la prossima meta e lanciarvi all’avventura!

cane e ciotola croccantini amusi

Articoli correlati
cucciolo si gratta
Pubblicato da Greta Tesini, il 06/09/2022
Cura & Salute
Libera dal prurito il tuo pet e previeni le infestazioni da questi piccoli insetti.
3 minuti
chihuahua con zecca rimossa
Pubblicato da Greta Tesini, il 01/09/2022
Cura & Salute
I consigli di amusi per liberarsi di questo fastidioso parassita e prevenire le sue punture.
4 minuti
maltese e bambina sdraiati sul pavimento
Pubblicato da Greta Tesini, il 15/09/2022
Neopadroni
Lifestyle
Scopri le razze di cuccioli più adatte per un “cucciolo” di umano.
6 minuti

Vorresti leggere contenuti come questi direttamente dalla tua inbox?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere novità, curiosità e consigli sul mondo dei nostri amici quattrozampe!

Email:
Il tuo nome:
es. Polpetta:
Cliccando su Conferma dichiari di aver letto l'informativa privacy e acconsenti al trattamento dei tuoi dati.

Scopri le crocchette amusi perfette per il tuo cane!

compila il questionario

Compila il nostro questionario e scoprilo subito in pochissimi click.

FAI IL TEST