cane felice con il proprio padrone
Homepage / Magazine / Come capire se il cane è felice: 6 segnali da riconoscere

Come capire se il cane è felice: 6 segnali da riconoscere

Quando decidiamo di adottare un cane, di renderlo parte della nostra famiglia, abbiamo un compito: renderlo felice. Ma quali segnali ci dà per farci capire se lo è? Lo scopriamo insieme in questo articolo.

maria cavallo autrice di amusi magazine
Pubblicato da Maria Cavallo, il 15/9/2021
2 minuti
In questo articolo:

Lui, il nostro cane, il suo benessere e la sua felicità, in cima alla lista delle nostre priorità. Ci svegliamo e lo coccoliamo (lo facciamo anche se è lui a svegliarci), lo portiamo a passeggio e cerchiamo di capire quali sono i suoi posti preferiti. Passiamo ore davanti allo scaffale delle pappe per comprare quella che gli piace , lo premiamo ogni volta che fa qualcosa di buono o anche solo se ci ha guardato con gli occhi più languidi del solito. Ma basta questo per renderlo felice? Come fa a dircelo, quali segnali ci manda se è davvero felice?

La coda

Si dice spesso che ai cani manchi la parola, ma tante delle cose che vogliono dirci sono tutte lì, nel modo in cui tengono la coda. Se la agita veloce, che sia lunga o mozzata (vi ricordiamo che non è più legale tagliare la coda) o arrotolata, vuol dire che è felice.

Gli occhi vispi

I suoi occhi non sanno mentire: le pupille dilatate, lo sguardo vispo, ci raccontano subito che è felice: di vederci, del premio che stiamo per dargli, della pallina che stiamo per lanciare.

cane sorride
Guarda la sua postura e, se agita la coda è per la felicità

L’andatura e il gioco

Guarda come cammina, se saltella, se ha una postura rilassata, se ondeggia fluido verso di te: è felice e te lo sta dicendo forte e chiaro. Ha voglia di giocare e te lo chiede, è reattivo ogni volta che gli proponi qualche attività da fare insieme: corre quando prendi il guinzaglio, è vispo se ti avvicini alla cesta dei suoi giochi. Sono tutti segnali chiari di felicità.

un cane che saltella felicemente
Guarda attentamente il suo viso, puoi notare che sorride

Ti cerca

Se cerca il tuo sguardo, la tua approvazione, se cerca la tua mano per una carezza (hai sicuramente presente quel modo goffo di estorcere una coccola quando magari sei distratto). In questi casi è felice, felice e innamorato di te.

L’appetito

Beh, se appena gli dai la pappa, svuota la ciotola, se brama per assaggiare quello che stai mangiando tu, se, letteralmente prende “a morsi” la vita, è un segnale di felicità. Al contrario, l’inappetenza può essere il campanello d’allarme di qualcosa che non va.

Il sonno

Se è vero che un cane stanco è un cane felice, tieni d’occhio quanto è reattivo, quanto dorme in proporzione alle energie che gli hai fatto consumare giocando. Se dorme sereno dopo una corsa al parco è perché è felice. Se invece dorme troppo, se al tuo richiamo non ha voglia di raggiungerti per continuare a dormire, sono campanelli d’allarme.

Il tuo cane è felice? Noi siamo sicuri di sì.

Logo Amusi
PETTECH S.R.L. - Via Borromei, 6 20123 Milano - P.IVA 11702840965 - supporto@amusi.ittel: 02 9475 2163